1. Diritto di recesso

1.1. È possibile esercitare il diritto di recesso in base al Decreto Legislativo del 22 maggio 1999, n.185: “Attuazione della direttiva 97/7/CE relativa alla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza”, per quei consumatori privi di Partita Iva, che non agiscono all’acquisto con scopi imprenditoriali.

1.2. Il Compratore ha diritto di recedere dal contratto d’acquisto entro 14 (quattordici) giorni da quando (i) è stato consegnato il prodotto o (ii) nel caso di acquisto di più prodotti consegnati separatamente con un solo ordine, è stato consegnato l’ultimo prodotto, comunicando all’azienda all’indirizzo e-mail info@electri.it della propria decisione di recedere, prima del decorso del termine.

1.3. A seguito di quanto previsto al precedente punto 1.1 il Compratore riceverà una mail di conferma di esercizio del recesso, contenente il codice di reso. Entro e non oltre i successivi 14 giorni il Compratore dovrà trascrivere il codice di reso sull’apposito modulo e restituire i prodotti a Electri di Bacchi Maurizio, unitamente al modulo idoneamente redatto e completo del codice di reso, facendoli pervenire presso:

Electri di Bacchi Maurizio, via Cernaia 100, 62012 Civitanova Marche (MC) – Italia

1.4. Una volta che il venditore ha ricevuto la comunicazione di recesso da parte del Compratore, il contratto si considera integralmente risolto da entrambe le parti. In ogni caso qualora il diritto di recesso venga esercitato dopo che le obbligazioni siano state in tutto o in parte eseguite il contratto si considererà integralmente risolto solo dopo che il Compratore abbia restituito al venditore la merce eventualmente ricevuta e il venditore abbia rimborsato al Compratore le somme da questi eventualmente pagate, ivi comprese quelle versate a titolo di deposito cauzionale.

1.5. La merce dovrà essere restituita integra e viaggia sotto responsabilità del Compratore, su cui gravano le spese di spedizione per la restituzione della stessa. Il diritto di recesso non è applicabile a prodotti sigillati una volta aperti, il bene acquistato inoltre dovrà essere restituito in imballaggio originale e perfettamente integro. Nel caso di decadenza del diritto di recesso, l’azienda provvederà a restituire al mittente/ compratore il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione.

1.6. Il Compratore ha altresì la facoltà di recedere dal contratto nel caso che il ritardo nella consegna del veicolo sia superiore a 45 giorni dal termine di consegna previsto in contratto, inviando comunicazione scritta del recesso al venditore entro il termine perentorio di 7 giorni successivi al 45° giorno di ritardo. Quanto alle formalità relative alla comunicazione del recesso si applicheranno i medesimi termini e condizioni indicati nel precedente paragrafo 1.1. Con la risoluzione del contratto il venditore è obbligato a restituire al Compratore nei 30 giorni successivi al ricevimento della comunicazione di recesso, tutte le somme versate, incluso il deposito cauzionale, con gli interessi legali, calcolati dalla data di pagamento a quella di restituzione.

1.7. In caso di recesso verranno rimborsati i pagamenti che effettuati, comprensivi dei costi di consegna offerti gratuitamente dal Venditore, se prevista, (dal rimborso sono esclusi eventuali costi supplementari derivanti dalla scelta di un tipo di consegna diverso dal tipo di consegna standard offerta, restano a carico del Compratore), senza indebito ritardo e, in ogni caso, non oltre 30 giorni dall’esercizio del recesso. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Compratore per la transazione iniziale, salvo che il Compratore non richieda il rimborso su diverso mezzo di pagamento, in tale caso saranno a carico del Compratore eventuali costi aggiuntivi derivanti dal diverso mezzo di pagamento. Il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento dei beni oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte del Compratore di aver rispedito i beni, se precedente.

1.8. Il Compratore è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni. Pertanto, qualora i beni restituiti risultino danneggiati (ad esempio con segno di usura, abrasione, scalfittura, graffio, deformazioni, ecc.), non completi di tutti i loro elementi ed accessori (ivi incluse le etichette e i cartellini inalterati ed attaccati al prodotto), non corredati dalle istruzioni/note/manuali allegati, dalle confezioni e imballaggi originali e dal certificato di garanzia, ove presente, il Compratore risponderà della diminuzione patrimoniale del valore del bene, ed avrà diritto al rimborso dell’importo pari al valore residuo del Prodotto. A tale fine, pertanto, il Compratore è invitato a non manipolare il bene oltre quanto strettamente necessario a stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento degli stessi e rivestire l’involucro originale dei Prodotti con altro imballo protettivo che ne conservi l’integrità e lo protegga durante il trasporto anche da scritte o da etichette.

 

2. CAMBI e RESI

2.1. A pena di decadenza dalla presente garanzia, il Compratore ha l’onere di denunciare eventuali difetti e non conformità entro e non oltre 1 (un) mese dalla scoperta, contattando il Servizio Clienti a mezzo e-mail all’indirizzo info@electri.it con indicazione del difetto e/o della non conformità riscontrati, nonché la relativa documentazione indicata nel modulo di reso medesimo (almeno n. 1 (una) fotografia del Prodotto, la conferma dell’ordine trasmessa dal Venditore e/o la ricevuta fiscale).

2.2. A seguito del ricevimento della segnalazione e della relativa documentazione, il Venditore valuterà i difetti e le non conformità denunciati dal Compratore tramite il servizio di assistenza e, dopo avere effettuato i controlli qualitativi atti a verificare l’effettiva non conformità del Prodotto, deciderà se autorizzare la restituzione dei Prodotti fornendo al Compratore un riscontro, contenente il “Codice di reso”, via posta elettronica all’indirizzo fornito da quest’ultimo nel corso del processo di registrazione al Sito o in fase di trasmissione dell’ordine. L’autorizzazione a restituire i Prodotti non costituirà in alcun modo riconoscimento di difetti o non conformità, la cui esistenza dovrà essere accertata successivamente alla restituzione. I Prodotti di cui il Venditore abbia autorizzato la restituzione dovranno essere resi dal Compratore, unitamente a copia della comunicazione di autorizzazione alla restituzione recante il “Codice di reso”, entro 30 (trenta) giorni dalla denuncia del difetto o della non conformità, al seguente indirizzo: ELECTRI di Bacchi Maurizio, via Cernaia 100, 62012 Civitanova Marche (MC) – Italia.

2.3. Qualora il Venditore sia tenuto a rimborsare al Compratore il prezzo pagato, il rimborso verrà effettuato, ove possibile, mediante il medesimo mezzo di pagamento utilizzato dal Compratore all’atto di acquisto del Prodotto o mediante bonifico bancario . Sarà onere del Compratore comunicare al Venditore, sempre via posta e-mail all’indirizzo info@electri.it, gli estremi bancari per effettuare il bonifico a suo favore e per far sì che il Venditore sia messo nella condizione di poter restituire la somma dovuta.

2.4. I Prodotti restituiti potranno essere sostituiti solo con altri disponibili presso il magazzino dell’azienda, a seguito del pagamento o rimborso dell’eventuale differenza di prezzo.

 

3. OPZIONI

3.1. Nell’ipotesi prevista dal precedente Art. 1.6, il compratore, che rinunci al diritto di recesso, potrà ottenere in comodato dal venditore un veicolo di cortesia, del tipo di cui il venditore avrà la disponibilità nel periodo, dal 46° giorno successivo al termine contrattuale di consegna fino a quello della messa disposizione del veicolo acquistato, e comunque non superiore a quattro settimane.